Trappola che impedisce a una dieta di funzionare n.8 LO STALLO

 

LO STALLO

 

Oggi voglio rivelarti quale può essere un’altra trappola che impedisce ad una dieta di funzionare e che spesso emerge dai feedback che i clienti che seguono Calma mi forniscono durante le consulenze e che interviene dopo un primo positivo inizio del percorso.

Ti parlerò dello STALLO.

Cos’è? E’ un momento in cui il peso, superata la fase iniziale del percorso in cui è avvenuto un rapido dimagrimento, non scende più.

In questa fase, di solito, i pensieri e le sensazioni che prevalentemente puoi avere e provare sono di sfiducia e di scoraggiamento o fallimento.

Ecco… voglio darti una buona notizia: non sei l’unico, anzi.. sei umano!

Il dimagrimento infatti non è un processo lineare, piuttosto ha alti e bassi, ci sono momenti  in cui dimagrisci, momenti in cui rimani stabile e momenti in cui puoi anche ingrassare.

Il tuo corpo purtroppo o per fortuna non funziona come un computer ed è importante che tu capisca che, i momenti di stallo sono momenti normali nel percorso.

I tuoi pensieri in questa fase possono essere:

– tanto vale che smetta;

– tutto quello che faccio non funziona;

– è meglio che torni indietro.

Questi pensieri alimentano il fallimento, invece è importante che tu continui a seguire il percorso esattamente come prima.

Come sarebbe iniziare a pensare invece che è tutto ok e che tutto fa parte del tuo percorso?

Domande utili da porti in questo caso possono essere:

Quale piccolo passo posso aggiungere alla mia routine giornaliera che mi può aiutare a raggiungere il mio obiettivo? Che cosa ancora non sto facendo? A quale nuova area del mio benessere puoi ora portare attenzione?

Potresti già aver reso più sana la tua alimentazione, scegliendo alimenti vegetali, vivi (verdure e frutta), cereali integrali, bevendo tanta acqua ed all’inizio hai perso peso, ma ora la bilancia si è fermata e non dimagrisci più.

Che cosa sta accadendo?

Ti aiuto a fare chiarezza: forse hai trascurato l’attività fisica?, oppure quella che fai è poca? Magari stai attraversando un periodo di stress e lo stress all’inizio favorisce il dimagrimento, ma poi, producendo cortisolo in eccesso, accade il contrario, ci si gonfia.

Il consiglio che mi sento di darti è che : se ti trovi vicino ad una fase di stallo accoglila senza contrastarla, piuttosto cerca di capire che cosa ancora puoi fare per perseguire il tuo obiettivo , perché il vero fallimento è mollare.

 

Può esserti utile riformulare il tuo obiettivo e chiederti: quali passi puoi mettere in atto per superare questo scoglio? Di solito la fase di stallo ha una durata variabile: da poche settimane a qualche mese, questo è importante che tu lo sappia e mai pensare che il metodo non sta funzionando. Probabilmente c’è qualcos’altro che puoi fare.

Perciò ti chiedo di non mollare mai, e di andare sempre, sempre avanti a piccoli passi, aggiungendo nuovi strumenti che ancora non utilizzi o non hai scoperto.

 

Ti sono grata di condividere questo articolo con i tuoi amici se lo hai ritenuto utile 🙂

Buona giornata

Leslye