fbpx

9 passi per aumentare la forza di volontà nel cambiamento di abitudini alimentari

1 Avere sempre una scorta di cibi sani a portata di mano

Una giornata particolarmente stressante sul posto di lavoro o a casa (capita soventemente) esaurisce il glucosio nel sangue, esaurendo quindi le vostre energie e rendendo difficile resistere alle cattive abitudini.

Potete prevenire il problema, caricandovi di energie sane, mangiando per esempio frutta (la miglior fonte di zuccheri sani) e verdura durante il corso della giornata.

2 Scegliere cibi che aiutino ad evitare l’improvviso cali di zuccheri.

Gli alimenti ricchi di fibre (le piante) svolgono questa funzione in modo naturale, questo è sicuramente una buona ragione per adottare una dieta integrale e vegetale.

3 Mangiare uno spuntino o un pasto prima di andare al supermercato

4 Non ripensare continuamente sui compiti lasciati in sospeso: e’ uno spreco di forza di volontà.

Tutto questo ci svaluta, ripercuotendosi sulla nostra autostima, dando spazio, così, al senso di colpa che ci porterà a reiterare.

5 Tenere ordinato e pulito il vostro spazio abitativo: il disordine affatica.

Uno spazio abitativo ordinato permette di prendere decisioni alimentari più sane e corrette, questo e’ ciò che è stato dimostrato da vari studi.

6 Eliminare dalla vostra casa possibili tentazioni

Cercare di resistere alle cattive tentazioni e’ spendere una buona parte della vostra forza di volontà e a lungo andare potrebbe portarvi a cedere; ecco perché e’ opportuno eliminare dalla vostra abitazione ogni possibile tentazione.

7 Essere consapevoli che le ricadute capitano: perdonate voi stessi/e e rimediate. Ogni momento è un nuovo inizio.

Ogni volta che siete tentati da un cibo malsano, prendete l’abitudine di mangiarne prima uno sano, fermandovi poi 15 minuti a riflettere e solo dopo attuate la vostra decisione.

8 In previsione di una situazione che vi induce a scelte malsane, pianificare strategie preventive e successive.

Potrete decidere per il pasto prima o successivo di evitare frutta e pane, bilanciando l’apporto di zuccheri della giornata e bere almeno 2 litri d’acqua, per esempio.

9 Eliminare tutte le possibili tentazioni nel vostro ambiente lavorativo e abitativo, è utile anche alla vostra famiglia.

Uscite tutti insieme e godetevi un gelato, se lo desiderate; usufruite della domenica per cucinare tutti insieme una torta dosata in modo che non ne avanzino pezzi.

Le soluzioni esistono basta cercarle!

Scroll Up