Credo che la gestione del tempo sia uno dei problemi più grandi che ci troviamo a dover affrontare.
E una cattiva gestione del tempo porta di solito a non riuscire ad avere tempo per noi stessi e metterci sempre in secondo piano. Porta ad esempio a non riuscire a organizzare pasti sani o fare attività fisica o non riuscire a incontrare gli amici perché siamo troppo indaffarati.

Ti è mai capitato di sentirti vittima del tempo? Di non averne abbastanza? Di non riuscire a fare tutte le cose che ti eri programmato?

Ecco…. prima di tutto ti do una buona notizia… Non sei da solo!

E’ così per tutti.

Ti assicuro che non è solo una questione di quanto tempo libero si ha a disposizione.

Molti miei pazienti infatti, anche se hanno tempo libero, alla fine non riescono lo stesso a fare attività fisica ad esempio.

Questo ci porta a comprendere che non è solo una questione di tempo a disposizione, ma di come lo sappiamo organizzare.

Più tempo abbiamo per fare una cosa e più tempo impieghiamo. Meno tempo abbiamo e meno ne impieghiamo.

I social inoltre ci portano a sprecarne un sacco.

  • In che modo puoi gestire meglio il tuo tempo?
  • In che modo puoi stabilire le tue priorità?

Forse ti programmi troppe cose da fare durante la giornata? Come sarebbe se mettessi solo 3 cose, le più importanti, e non passi ad altro se non prima di averle completate?

Fare troppe cose contemporaneamente infatti non serve a nulla, te lo dico per esperienza… dato che la mia trappola è proprio quella del multitasking, ovvero iniziare a fare mille cose e non riuscire a portarne a termine neanche una. E le cose in sospeso sono come dei fardelli che ci portiamo dietro e che ci appesantiscono.

Oltre a questa meditazione che ti aiuta a cambiare i tuoi pensieri relativi alla gestione del tempo ti consiglio dunque 2 piccoli passi che ho appreso nel mio percorso di crescita personale e che mi aiutano molto nella produttività, sia a casa che nel lavoro.

1) STABILISCI SOLO 3 COSE, LE PIU’ IMPORTANTI

Dividi un foglio a metà.

In una colonna fai una lista di tutte le cose che devi fare.

Chiediti “Se dovessi sceglierne una sola, quale sceglierei?” e trascrivila nella seconda colonna

Chiediti di nuovo “Se dovessi scegliere una seconda cosa quale sceglierei?” e trascrivila nella seconda colonna

E ancora “Se dovessi scegliere una terza cosa quale sceglierei?” e trascrivila nella seconda colonna

Stabilisci entro quando fare le tre cose che hai scritto e falle, prima di passare ad altro.

E’ un esercizio che puoi fare ad inizio settimana, o ogni mattina al lavoro, o in qualsiasi momento in cui ti senti sopraffatto dai mille impegni.

2) REGOLA DEI DUE MINUTI

Se un compito necessita meno di due minuti fallo subito, ti sentirai molto più leggero subito dopo.

3) ASCOLTA LA MEDITAZIONE MATTINA E SERA

 

Fammi sapere come va nei commenti qui sotto 👇🏻👇🏻👇🏻

Leslye